Culto del 11 agosto

Questa mattina il messaggio della parola di Dio portataci dal fratello Riviello si trova nel Vangelo di Luca 8:16. Il Signore Gesù dice: "E nessuno, accesa una lampada, la copre con un vaso o la mette sotto il letto, ma la mette sul candeliere, affinchè coloro che entrano vedano la luce". Il Signore Gesù ci ha riscattati, noi non apparteniamo più alle tenebre di questo mondo perchè Egli ci ha inondato con la Sua luce risplendente. Con queste parole il Signore ci esorta a portare il Suo meraviglioso messaggio d'amore a tutte quelle persone che vivono in questo mondo lontano da Lui, accecati dal peccato, e da una luce che presto si spegnerà (Proverbi 13:9).

Dio è luce e ci ha illuminati, dandoci il vero senzo della vita, scoprendo il sacrificio di Gesù Cristo. Grazie a Gesù Cristo il Signore ci fa come Lui, una lampada che risplende la gloria di Dio. Cristo è il nostro fondamento, la lampada, l'olio è lo Spirito Santo, di cui noi ci dobbiamo sempre nutrire per mantenere la fiamma di Dio che arde dentro di noi.

Noi cristiani siamo la luce del mondo e dobbiamo condividere con le persone che ci circondano questo meraviglioso dono che il Signore ci ha dato, il dono della salvezza per mezzo del suo figliolo Cristo Gesù. Se lo facciamo avremo accesso al Suo fianco nel Regno dei Cieli dove "non ci sarà notte, e non avranno bisogno di luce di lampada nè di luce di sole, perchè il Signore Dio li illuminerà, ed essi regneranno nei secoli dei secoli" (Apocalisse 22:5) .

Notizie

Update 18.09.2019 :

 

Modificata bacheca avvisi

 

 


Druckversion Druckversion | Sitemap Diese Seite weiterempfehlen Diese Seite weiterempfehlen
© 2014. All Rights Reserved Chiesa di Monaco