Anche oggi ?

Lamentazione 3:22

 

"È una grazia del Signore che non siamo stati completamente distrutti; le sue compassioni infatti non sono esaurite; si rinnovano ogni mattina. Grande è la tua fedeltà!"

 

Marco 2:22

 

"Nessuno mette vino nuovo in otri vecchi; altrimenti il vino fa scoppiare gli otri, e il vino si perde insieme con gli otri; ma il vino nuovo va messo in otri nuovi»."

 

Isaia 43:19

 

"Ecco, io sto per fare una cosa nuova; essa sta per germogliare; non la riconoscerete?"

 

Colossesi 3:9-10

 

"Non mentite gli uni agli altri, perché vi siete spogliati dell'uomo vecchio con le sue opere e vi siete rivestiti del nuovo, che si va rinnovando in conoscenza a immagine di colui che l'ha creato."

 

 

Questi passi hanno un comun denominatore: fanno tutti riferimento a qualcosa di nuovo. Il Signore crea qualcosa di nuovo ogni giorno. Le sue compassioni, le sue promesse si rinnovano ogni giorno.  

Come si rinnovano ogni mattina le Sue promesse, anche le nostre devono essere riconfermate. Dobbiamo esaminare costantemente la nostra fede, forza, salvezza, pace ecc... . E se dobbiamo rinnovarle ogni mattina, vuol dire che esse si esauriscono e che quelle che avevamo ieri, non sono sufficienti al subentro di un nuovo giorno.  

 

La parola di Dio, per farci comprendere questo, ci mette a disposizione un esempio pratico. In Esodo 16:12-21, il popolo d'Israle durante i 40 anni di soggiorno nel deserto, dipendeva completamente da Dio per la propria sopravvivenza. Ogni mattina, doveva raccogliere il cibo di cui necessitava nella giusta misura, né più né meno in riferimento al proprio fabbisogno.

 

Questo ci parla di un impegno costante, perché bisognava alzarsi molto presto per raccogliere il cibo per affrontare la giornata. Allo stesso modo anche noi, sulle orme di Gesù che si svegliava all'alba per avere intima comunione col padre, dobbiamo impegnarci a ricaricare le "batterie" per affrontare nuove sfide a lavoro, a scuola, nel mondo, in famiglia. Il giorno dopo avremo bisogno ancora di nuove forze, e di quello dopo ...di nuove..... e così via.

 

Isaia 33:2

 

"Sii tu il braccio del popolo ogni mattina, la nostra salvezza in tempo di angoscia!"

 

Vuoi anche tu essere il braccio del Signore ogni giorno ?

Notizie

Update 18.09.2019 :

 

Modificata bacheca avvisi

 

 


Druckversion Druckversion | Sitemap Diese Seite weiterempfehlen Diese Seite weiterempfehlen
© 2014. All Rights Reserved Chiesa di Monaco