Culto del 25 agosto

Oggi il fratello Beniamino Riviello, con l'aiuto del Signore ha parlato mediante la parola di Dio. Ha raccontato una piccola storia del libro dei Giudici, parlando dell'atteggiamento del popolo d'Israele. Ha evidenziato 3 particolari sfaccettature di qusto popolo:

 

  • Allontanamento
  • Schiavitù
  • Liberazione

 

Allontanamento: Il popolo d'Israele col tempo si è dimenticato della gloria del Signore e non Lo mise più al primo posto. Generazione dopo generazione permise che la parola di Dio fu dimenticata e come conseguenza fu una preda facile del nemico. Oggigiorno nella nostra società avviene la stessa cosa, questa generazione è completamente riluttante alla parola di Dio e accetta ogni tipo di conseguenza indistintamente dalla provenienza. Giudici 2:10-13.

 

Schiavitù: Il popolo d'Israele fu messo in schiavitù e per ben 7 volte lo leggiamo nel libro dei Giudici. Il Signore permise questo periodo di prova per fargli capire che si sono allontanati e che è molto importante stare vicino al Signore, perchè se cosi non fosse, si ritroverebbero schiavi del peccato. Purtroppo noi lo riconosciamo quando siamo già dipendenti. Giudici 2:20-22.

 

Liberazione: Il Signore è un Dio misericordioso e quando noi ci troviamo in un punto senza soluzione e persi nel peccato, Egli ascolta il nostro grido e ci da la vittoria perchè riconosciamo il Suo piano divino e che solo a Lui dobbiamo dare il primo posto nella nostra vita, perciò il Signore ci libera. Giudici 7:13-15.

Notizie

Update 18.09.2019 :

 

Modificata bacheca avvisi

 

 


Druckversion Druckversion | Sitemap Diese Seite weiterempfehlen Diese Seite weiterempfehlen
© 2014. All Rights Reserved Chiesa di Monaco