Scegli oggi Gesù, non domani

Oggi la Parola di Dio si trova in 1 Corinzi dal cap. 15 versetti 51 e 52.

 

"Ecco, io vi dico un mistero: non tutti morremo, ma tutti saremo trasformati, in un momento, in un batter d'occhio, al suono dell'ultima tromba. Perché la tromba squillerà, e i morti risusciteranno incorruttibili, e noi saremo trasformati."

 

In questi versetti Dio ci chiama ad essere pronti per il ritorno di Cristo; questa deve essere la certezza che ogni credente deve avere.

Siamo pronti per andare con Lui per l’eternità? Il Signore vuole che tu ed io veniamo salvati, Lui ti vuole dare la vita eterna. È scritto che in un batter d’occhio noi saremo trasformati, noi non sappiamo nè il giorno e nè l’ora. Il domani non ci appartiene, potrebbe essere troppo tardi, facciamo oggi una scelta per Dio.

 

I Tessalonicesi cap 1 versetti 9-10:

 

“perché essi stessi raccontano quale sia stata la nostra venuta fra voi, e come vi siete convertiti dagl'idoli a Dio per servire il Dio vivente e vero, e per aspettare dai cieli il Figlio suo che egli ha risuscitato dai morti; cioè, Gesù che ci libera dall'ira imminente.”

 

Dio ci ha dato il suo amore, Lui ci vuole convertire dagl’idoli a Dio. Mettiamolo al primo posto. Dedichiamo al Signore il nostro tempo.

 

Se non sai come fare, la Parola di Dio te lo può spiegare in modo chiaro. Questi versetti ci aiutano ad avvicinarci a Dio e ad avere la fede, l'amore e la costanza per servirlo.

 

I Tessalonicesi cap 2 versetti 19-20:

 

“Qual è infatti la nostra speranza, o la nostra gioia, o la corona di cui siamo fieri? Non siete forse voi, davanti al nostro Signore Gesù quand'egli verrà? Sì, certo, voi siete il nostro vanto e la nostra gioia.”

 

Noi ci dobbiamo vantare di appartenere a Cristo. Non vergogniamoci di Gesù, ma andiamo fieri di avere un Dio grande e potente.

 

I Tessalonicesi cap 3 versetti 12-13:

 

“e quanto a voi, il Signore vi faccia crescere e abbondare in amore gli uni verso gli altri e verso tutti, come anche noi abbondiamo verso di voi, per rendere i vostri cuori saldi, irreprensibili in santità davanti a Dio nostro Padre, quando il nostro Signore Gesù verrà con tutti i suoi santi.”

 

Dio vuole dare il suo amore, vuole far traboccare la tua coppa. Lui vuole che ci amiamo gli uni e gli altri di un amore ineffabile. L’amore di Dio deve abbondare sulla nostra vita

 

I Tessalonicesi cap 4 versetti 13-16:

 

“Fratelli, non vogliamo che siate nell'ignoranza riguardo a quelli che dormono, affinché non siate tristi come gli altri che non hanno speranza. Infatti, se crediamo che Gesù morì e risuscitò, crediamo pure che Dio, per mezzo di Gesù, ricondurrà con lui quelli che si sono addormentati. Poiché questo vi diciamo mediante la parola del Signore: che noi viventi, i quali saremo rimasti fino alla venuta del Signore, non precederemo quelli che si sono addormentati; perché il Signore stesso, con un ordine, con voce d'arcangelo e con la tromba di Dio, scenderà dal cielo, e prima risusciteranno i morti in Cristo;”

 

Abbiamo noi la certezza che se dovesse tornare Gesù di andare con Lui in paradiso?

 

Facciamo oggi la scelta di servire il Signore. 

 

Notizie

Update 29.11.2018 :

 

Modificata bacheca avvisi

Modificata sezione Orari

Modificato Banner iniziale

 

 

 

 


Druckversion Druckversion | Sitemap Diese Seite weiterempfehlen Diese Seite weiterempfehlen
© 2014. All Rights Reserved Chiesa di Monaco