Il Tempio di Dio sei tu

Il messaggio del Signore, portatoci dal fratello Gabriele, è stato tratto dalla prima epistola ai Corinzi, capitolo 3, versetti 16 a 23.

 

“Non sapete che siete il tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi? Se uno guasta il tempio di Dio, Dio guasterà lui; poiché il tempio di Dio è santo; e questo tempio siete voi."


Nessuno s'inganni. Se qualcuno tra di voi presume di essere un saggio in questo secolo, diventi pazzo per diventare saggio; perché la sapienza di questo mondo è pazzia davanti a Dio. Infatti è scritto:
«Egli prende i sapienti nella loro astuzia»;
 e altrove:
«Il Signore conosce i pensieri dei sapienti;
sa che sono vani».
Nessuno dunque si vanti degli uomini, perché tutto vi appartiene. Paolo, Apollo, Cefa, il mondo, la vita, la morte, le cose presenti, le cose future, tutto è vostro! E voi siete di Cristo; e Cristo è di Dio.”

 

Se nell’Antico Testamento il Tempio era quel luogo fisico dove risiedeva la presenza di Dio, nel Nuovo Testamento l’apostolo Paolo ci ricorda che, da quando accettiamo Cristo Gesù come nostro personale Salvatore, la nostra vita e il nostro corpo diventano il tempio dello Spirito Santo. Affinché esso continui a dimorare in noi il tempio va mantenuto puro.

Mantieni pura e rispetta la tua vita perché essa ti è stata temporaneamente

affidata da Dio; ringrazialo perché è

 

“Lui che dà a tutti la vita, il respiro e ogni cosa” (Atti 17:25)

 

Rispetta la tua Nuova Vita perché essa è costata il sacrificio di Gesù sulla croce!

 

(“…vi esorto a comportarvi in modo degno della vocazione che vi è stata rivolta” Efesini 4:1)

 

Che ne stai facendo della tua nuova vita? Stai portando frutto? Stai facendo la volontà di Dio? Sei un tempio puro? Analizza ogni giorno la tua vita e fa si che ad ogni domanda la tua risposta sia positiva.

Rispetta il tuo corpo perché esso è il Tempio dello Spirito Santo.

Rispettalo con una sana alimentazione. Come un’atleta prepara il suo corpo per poter vincere la gara e ottenerne il premio, quanto più tu dovresti preparare la tua vita e mantenere il tuo corpo in santità per ottenere la corona incorruttibile (cfr 1 Corinzi 9:25),

 

Non modificare il tuo aspetto esteriore con cose che non onorano il Signore (cfr Levitico 19:28)

 

Non esporre il tuo corpo a situazioni nelle quali lo Spirito Santo non si sentirebbe a suo agio, evitando che Egli si allontani da te.

 

Arreda il tuo tempio in modo decoroso, sobrio e semplice, affinché la tua apparenza non contrasti l’opera dello Spirito Santo in te.

 

Fai in modo che il tuo corpo sia sempre in forze per poter fare al meglio la volontà di Dio.

 

Sii felice del corpo che Dio ha scelto di darti: sei prezioso e speciale agli occhi del Signore, sei un miracolo divino.

 

Non fare poca stima di quello che Dio ti ha dato, della tua vita, della tua salvezza e del tuo corpo, affinché onorandolo con essi, un giorno tu possa udire le parole del Signore.

 

“Ben fatto mio fedele servitore”

 

Dio ci benedica

Notizie

Update 29.11.2018 :

 

Modificata bacheca avvisi

Modificata sezione Orari

Modificato Banner iniziale

 

 

 

 


Druckversion Druckversion | Sitemap Diese Seite weiterempfehlen Diese Seite weiterempfehlen
© 2014. All Rights Reserved Chiesa di Monaco