La gioia della salvezza

Oggi abbiamo avuto la gioia di avere fra noi il fratello Rosamilia.
Il messaggio del Signore è stato letto nel Vangelo di Giovanni, capitolo 15, versetti da 7 a 11:


"Se dimorate in me e le mie parole dimorano in voi, domandate quello che volete e vi sarà fatto. In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto, così sarete miei discepoli. Come il Padre mi ha amato, così anch’io ho amato voi; dimorate nel mio amore. Se osservate i miei comandamenti, dimorerete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e dimoro nel suo amore. Vi ho detto queste cose, affinché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia completa."


È completa la gioia della Salvezza nella tua vita?


Il Signore ci ha esortati a ricercare tale gioia; come Davide, anche noi vogliamo, ogni singolo giorno, esclamare al nostro Dio "rendimi la gioia della tua salvezza".


La nostra gioia può essere completa solo se dimoriamo in Dio e nella sua parola; camminando non "con" essa, bensì vivendo "in" essa. Solo allora, qualsiasi cosa chiederemo a Dio, Egli ce la concederà, perché sarà conforme alla sua volontà.


Dio, però,  ci ricorda anche "Cercate prima il regno {di Dio} e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in più". Con questo Egli ci esorta a metterlo al primo posto, a donarci per la sua opera, non importa quali risorse abbiamo; se quello che abbiamo lo doniamo pa Lui, Egli stesso ci onorerá e provvederà per noi, così come fece per la vedova che ospitò Elia. Questa donna non aveva che una manciata di farina e un poco d'olio, ma quando il servo di Dio le ordinò di preparare prima una focaccia per lui e dopo per se stessa e per il proprio figlio, ella fu pronta ad obbedire. Dio premiò questa donna concedendole tanta farina e tanto olio, da poterne utilizzare per 3 anni.


Questo significa vivere per fede! Fede in Dio e nella sua parola che è "potenza di Dio".
Doniamo la nostra vita, le nostre risorse e il nostro tempo a Gesù, colui che ha donato la sua vita alla croce per noi, per lavarci dai nostri peccati e per donarci una nuova veste, bianca, pura e perfetta, lavata con il suo sangue.


Ricerchiamo lo Spirito Santo, per essergli testimoni e per donare agli altri quello che da Lui abbiamo ricevuto.


Dio ci benedica!

Notizie

Update 29.11.2018 :

 

Modificata bacheca avvisi

Modificata sezione Orari

Modificato Banner iniziale

 

 

 

 


Druckversion Druckversion | Sitemap Diese Seite weiterempfehlen Diese Seite weiterempfehlen
© 2014. All Rights Reserved Chiesa di Monaco