Culto del 15 dicembre

Il messaggio della parola di Dio portataci oggi dal fratello Riviello si trova nel vangelo di Giovanni al capitolo 14, versi 15 e 21:
" Se voi mi amate , osserverete i miei comandamenti; Chi ha i miei comandamenti, quello mi ama; e chi mi ama sará amato dal Padre mio, e io lo ameró e mi manifesteró a lui."

Con queste parole il Signore ci vuole spingere ad osservare i suoi comandamenti, a vivere una vita sana e dedicata a Lui, Lui che è morto sulla croce per salvarci dai nostri peccati è morto per amore nei nostri confronti e non ci chiede nulla di impossibile, ma solo di dimostraGli il nostro amore per Lui mettendo in pratica nella nostra vita i Suoi insegnamenti. Il Signore ci dice che se lo amiamo e dimostriamo agli altri di amarLo, Lui ci amerà ancora di piú e continuerà a manifestare il Suo immenso amore nella nostra vita benedicendoci e guidandoci lungo il nostro cammino. Per seguirLo dobbiamo rinunciare alle vie di questo mondo che ci portano lontano da Lui, come è scritto in 1 Giovanni 2:16:
"Non amate il mondo né le cose sono nel mondo. Se uno ama il mondo l amore del Padre non é in lui. Perché tutto ció che é nel mondo, la concupiscienza della carne, la concupiscienza degli occhi e la superbia della vita, non viene dal padre ma dal mondo."

Se nel nostro cuore diamo spazio ai desideri della nostra carne, se dedichiamo tutte le nostre forze a perseguire scopi materiali, dando piú importanza alle ricchezze e al benessere materiale senza preoccuparci della nostra vita spirituale o di aiutare e dare conforto a chi è nel bisogno, non siamo da Dio ma apparteniamo ancora a questo mondo. Il Signore ci incoraggia a cercare il benessere della nostra anima, a cercare i beni spirituali per il raggiungimento della vita eterna,  come è scritto in Matteo 6: 19 -21:
"Non fatevi tesori sulla terra, dove la tignola e la ruggine consumano, e dove i ladri scassinano e rubano; ma fatevi tesori in cielo, dove né tignola né ruggine consumano, e dove i ladri non scassinano né rubano. Perché dov é il tuo tesoro, li sará anche il tuo cuore."

Se noi ci impegnamo ad accumulare ricchezze in cielo, quando il Signore ritornerà ci accoglierà in gloria presso il suo trono, ma il Signore è buono, sà quali sono i nostri bisogni e le nostre necessità in questa vita terrena e non ci fà mancare mai nulla di cui abbiamo veramente bisogno, infatti dice nella Sua parola di cercare prima il Regno di Dio, e tutte le altre cose ci saranno date in piú. Il Signore ci esorta a camminare per fede, seguendolo e affidare ogni cosa nelle sue mani, ci esorta a non dare troppa importanza alle cose di questo mondo perché un giorno tutto questo non ci sarà piú, ma in questa vita terrena noi dobbiamo prepararci alla vita eterna, come è scritto in Colossesi 3: 1-4: 
"Se dunque siete stati risuscitati con Cristo, cercate le cose di lassú dove Cristo é seduto alla destra di Dio. Aspirate alle cose di lassú, non a quelle che sono sulla terra; poiché voi moriste e la vostra vita é nascosta con Cristo in Dio. Quando Cristo , la vita nostra sará manifestato , allora anche voi sarete con lui manifestati in gloria."

Notizie

Update 29.11.2018 :

 

Modificata bacheca avvisi

Modificata sezione Orari

Modificato Banner iniziale

 

 

 

 


Druckversion Druckversion | Sitemap Diese Seite weiterempfehlen Diese Seite weiterempfehlen
© 2014. All Rights Reserved Chiesa di Monaco